Nascita ed eventi storici del partito comunista e del partito socialista

Socialismo e Comunismo

www.socialismoecomunismo.com


Ciò però significava l’eliminazione o almeno una riforma radicale della società capitalistica e la costruzione di una società fondata sulla collaborazione, nella quale la classe lavoratrice nel suo complesso potesse avere il controllo dei mezzi di produzione.

Anche il socialismo, come il comunismo, ha perciò come obiettivo fondamentale la socializzazione dei mezzi di produzione.

In che cosa si differenziano dunque il socialismo e il comunismo?

Si può dire innanzi tutto che mentre le teorie comunistiche richiedono la socializzazione integrale dei mezzi di produzione, molte teorie socialistiche si accontentarono di una socializzazione solo parziale, limitata per esempio al settore delle banche o a quello della terra ecc.

In secondo luogo il socialismo, a differenza del comunismo, non è rigidamente egualitario.

Secondo la distinzione fatta da Marx, la società socialista è quella organizzazione sociale che chiede a ciascun uomo un lavoro adeguato alle proprie capacità e dà a ciascuno in proporzione al lavoro prestato, mentre la società comunista dà a ciascuno in proporzione ai bisogni, indipendentemente cioè dalle sue capacità produttive.

Indietro - Avanti

Altre ricerche utili
Banditi
Nat Turner
Sacco e Vanzetti
Spartaco
Brigantaggio
Valle del Nilo
Eschimesi
Hanunoo
Cheyennes
Nambikwara
Socialismo
Comunismo
Tuaregh

Ricerche e informazioni per scuole di primo e secondo grado, università e laureandi.

© Copyright 2009 - 2015 Socialismo e Comunismo by TecnoWeb Service